Percorso:ANSA > Motori > In Breve > Cina, 87 ore appoggiato ad una Bmw Serie 1 per vincerla

Cina, 87 ore appoggiato ad una Bmw Serie 1 per vincerla

Maratona promozionale per Real Estate a Chengdu con 120 iscritti

04 giugno, 12:23

ROMA - Un 27enne cinese è rimasto appoggiato con una mano per 87 ore, più di tre giorni e mezzo, ad una Bmw Serie 1 per vincere il diritto ad utilizzarla gratuitamente per 5 anni. Song Changjiang ha superato i finalisti, che erano stati selezionati su ben 120 iscritti a questa competizione ideata da un costruttore di abitazioni di lusso per promuovere una nuova iniziativa edilizia, nella città di Chengdu nella provincia sudoccidentale dello Sichuan. Il regolamento di questa maratona prevedeva un intervallo di 15 minuti ogni 4 ore e il divieto assoluto di staccare la mano da una zona delimitata da un apposito adesivo sulla Bmw Serie 1 durante il tempo di gara. In Cina la Bmw Serie 1 è diventata, assieme alla Serie 3, un must per il pubblico più giovane tanto che queste auto compaiono sempre più spesso come regalo di nozze nei matrimoni delle famiglie abbienti, a dimostrazione del raggiunto livello sociale dei giovani sposi. Nel 2011 le vendite del Gruppo tedesco in Cina hanno raggiunto le 233.630 unità, che e' il record della Bmw di tutti i tempi. Un successo che è proseguito nei primi tre mesi del 2012, con 80.128 unità vendute che rappresentano una crescita del 36,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA