Percorso:ANSA > Motori > In Breve > Renault, furgone Master taglia consumi ed emissioni di CO2

Renault, furgone Master taglia consumi ed emissioni di CO2

Introdotte sospensioni pneumatiche e diverse migliorie interne

07 giugno, 17:18
Renault Master Renault Master

ROMA, 7 GIU - Lanciato nel 2010, Renault Master beneficia dalla fine di giugno di una riduzione del consumo di carburante di 0,6 litri ogni 100 km e di una diminuzione fino a 16 g/km delle emissioni di CO2. L'aggiornamento riguarda tutte e tre le varianti del motore 2.3 dCi - da 100, 125 e 150 Cv di potenza - ed ha comportato interventi sul thermomanagement con il miglioramento del circuito di raffreddamento per consentire un avviamento più rapido del motore e l'adozione di nuove pompe dell'olio e del servosterzo. Grazie a queste riduzioni dei consumi e delle emissioni, la versione che è "cuore" della gamma, il Master furgone trazione anteriore L2 H2 T35 con propulsore 2.3 dCi da 125 Cv, può permettere, rispetto al precedente motore, un risparmio di oltre 800 euro ogni 100.000 km percorsi. Renault Master 2012 presenta, inoltre, numerose evoluzioni nei contenuti come le nuove radio e le inedite sospensioni pneumatiche. Debutta anche il Dock - Smartphone, una stazione di ricarica disponibile per la prima volta sulla gamma.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA