Percorso:ANSA > Motori > I Protagonisti > Audi, ipotesi de Meo nel board con responsabilita' vendite

Audi, ipotesi de Meo nel board con responsabilita' vendite

Probabile anche l'ingresso di Duerheimer attuale CEO Bentley

04 maggio, 19:40
Luca de Meo Luca de Meo

ROMA - Luca de Meo, attuale responsabile marketing mondo della Volkswagen starebbe per passare, restando all'interno del Gruppo tedesco, al board di Audi. De Meo dovrebbe avere la responsabilità delle vendite in sostituzione di Peter Schwarzenbauer. Lo riferisce il magazine tedesco Auto Motor und Sport. Il passaggio di de Meo, 44 anni, sarebbe uno degli elementi del rimpasto del board di Audi che - secondo quanto scrive Automobilwoche, pubblicazione sorella di Automotive News Europe - avrebbe la finalità di "ringiovanire" l'attuale staff di comando a Ingolstad. Tra i nuovi ingressi in Audi da segnalare anche quello di Wolfgang Duerheimer (53 anni), CEO di Bentley, che prenderebbe il posto del capo dello sviluppo Michael Dick (60 anni) e quella di Bernd Martens, odierno responsabile acquisti per i nuovi modelli Volkswagen, che dovrebbe rimpiazzare Ulf Berkenhagen come capo degli appalti. A sua volta Berkenhagen avrebbe come destinazione la responsabilità degli acquisti di Volkswagen Veicoli Commerciali. In uscita infine anche il responsabile della produzione Frank Dreves, anch'egli sessantenne. Audi - interpellata da Automobilwoche - non ha smentito che possano avvenire cambiamenti ma ha solo ribadito che non vengono fatti commenti su notizie relative al personale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA