Percorso:ANSA > Motori > I Protagonisti > Volvo, a Bodil Eriksson responsabilita' comunicazione mondo

Volvo, a Bodil Eriksson responsabilita' comunicazione mondo

In Italia Sven De Smet diventa direttore Marketing e PR

11 maggio, 19:15
Volvo, a Bodil Eriksson responsabilita' comunicazione mondo Volvo, a Bodil Eriksson responsabilita' comunicazione mondo

ROMA  - Cambio di poltrone ai reparti comunicazione della Volvo. Dal prossimo primo agosto Bodil Eriksson diventerà la nuova senior vicepresident con responsabilità per le PR e la comunicazione alla Volvo Car Corporation. In precedenza la Eriksson ha ricoperto incarichi analoghi alla SCA ed alla Axfood, due aziende quotate alla Borsa di Stoccolma. Si era occupata di Comunicazione alla Volvo nel periodo 1998-2000 e più di recente aveva avuto la responsabilità della brand strategy, del marketing e della comunicazione nella azienda leader svedese Apotek Hjärtat. "Bodil Eriksson ha un curriculum di tutto rispetto in posizioni di senior management - ha detto Stefan Jacoby, CEO di Volvo - e sono lieto che abbia voluto accettare di tornare in Volvo. Oggi nel panorama del media c'è una grande richiesta, sia internamente che esternamente, di una informazione chiara, corretta e agile. E con la sua esperienza credo che Bodil sia la persona giusta al momento giusto". Dal primo giugno, invece, alla sede bolognese della Volvo arriverà un nuovo direttore marketing e PR. E' Sven De Smet, che torna in Italia dopo un periodo - come responsabile della comunicazione - in Volvo Car Corporation e va coprire anche l'incarico di Bob Lonardi che, dopo 12 anni, lascia l'azienda restando comunque consulente esterno. "Sono molto soddisfatto di questa nuovo set up - ha commentato Michele Crisci, AD di Volvo Auto Italia - alla luce della decisione di Roberto di uscire dall'azienda sulla base di motivazioni personali dopo 12 anni di intensa attività svolta per Volvo Auto Italia, era importante per noi continuare ad avvalersi della sua esperienza e delle sue qualità, anche se in altra forma. Parallelamente, sono altrettanto contento del ritorno di Sven in Italia dopo l'esperienza importantissima a livello globale in VCC. Sono sicuro che questo nuovo assetto andrà a rafforzare le strategie di PR e Comunicazione di Volvo Auto Italia nei prossimi anni".


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA