Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Alimentazione > Etichette alimentari, Ue promuove 222 messaggi salutistici

Etichette alimentari, Ue promuove 222 messaggi salutistici

Annunci ingannevoli dovranno essere ritirati entro dicembre

16 maggio, 20:29
(ANSA) - BRUXELLES, 16 MAG - Buone notizie per i consumatori europei che ora possono essere certi della correttezza dei messaggi sulla salute che reclamizzano i prodotti alimentari.

La Commissione europea ha approvato, oggi a Bruxelles, ''una prima lista di 222 messaggi salutistici che, basata su pareri scientifici solidi, sara' utilizzata in tutta l'Unione europea e contribuira' a far ritirare dal mercato i messaggi ingannevoli entro la fine dell'anno''. Insomma, chi leggera' su un'etichetta o un messaggio promozionale che quel cibo ''favorisce l'assorbimento del calcio nelle ossa'', oppure che ''abbassa il colesterolo'', avra' la certezza che l'indicazione e' stata provata scientificamente e valutata positivamente dall'Agenzia europea per la sicurezza alimentare (Efsa).

La decisione di oggi e' ''il frutto di anni di lavoro - ha indicato il commissario alla salute, John Dalli, nel darne l'annuncio - e rappresenta una data importante nella normativa sui prodotti alimentari''. Senza contare, che la lista autorizzata ''potra' essere consultata in rete e permettera' a tutti i consumatori europei di fare una scelta consapevole''.

Quanto ai messaggi senza fondamento scientifico - ha proseguito Dalli - ''dovranno essere ritirati dal mercato dopo un breve periodo di transizione''. Insomma, si tratta di uno strumento importante non solo per i consumatori ma anche per le aziende e le autorita' di controllo nazionali.

Un 'Registro comunitario dei messaggi nutrizionali e salutistici'' accogliera' ora tutti i messaggi autorizzati dall'Ue. I produttori alimentari dispongono di un periodo di sei mesi per adattarsi alle nuove esigenze e, ''dall'inizio del prossimo mese di dicembre, tutti i messaggi che non sono stati autorizzati, o sono ancora in attesa di esame, saranno vietati''. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA