Percorso:ANSA.it > Photostory Spettacolo > News
Miss Universo Canada, fuori trans Jenna

NEW YORK - La prima Miss trans del concorso Miss Universo Canada ha detto addio al titolo. Jenna Talackova, 23 anni, e' risultata tra le prima dodici tra 61 concorrenti ma non ce l'ha fatta ad entrare nella rosa delle ultime cinque dalla quale e' uscita vincitrice Sahar Biniaz, 26 anni, che si aggiudicata scettro e corona per rappresentare il Canada a Miss Universo a dicembre.

Il concorso si e' svolto a Toronto, in Ontario. Jenna si e' dovuta accontentare del titolo di Miss Simpatia. La Talackova, originaria di Vancouver, nella British Columbia, e' nata uomo ed e' diventata donna quattro anni fa. Inizialmente era stata esclusa dal concorso perche' non era nata donna ma lo scorso mese Donald Trump, che gestisce Miss Universo, ha annullato la decisione facendo cadere un taboo. Jenna inoltre aveva tenuto nascosto di esser nata di sesso maschile, ma era stata scoperta da un blogger che l'aveva riconosciuta da un concorso per Miss transessuali in Tailandia.

Gloria Allred, l'avvocato che l'ha rappresentata nella battaglia per essere ammessa a Miss Universo, ha detto che Jenna ha comunque vinto. "Ha vinto un battaglia per i diritti civili - ha commentato - e penso che questo e' cio' che conta sopra ogni cosa". Jenna ha vissuto da donna dall'eta' di quattro anni. A 14 anni si e' sottoposta ad una terapia ormonale e ha 19 ha cambiato sesso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA